Home » I Nostri Servizi

I Nostri Servizi

SERVIZI E QUALITA'

Direzione

La direttrice della RSA è una Piccola suora della Sacra Famiglia e fa parte di una grande famiglia al cui vertice vi è la Madre generale con il suo consiglio. Il compito principale della Madre e consiglio è, in primis, quello di vivere lo specifico carisma, ma poi anche quello di animare, dare indirizzi spirituali, carismatici e umano-professionali a tutte le suore e quindi alle strutture in cui lavorano le Piccole suore della Sacra Famiglia affinché, in modo rinnovato, sia vissuto il carisma donato da Dio al fondatore Giuseppe Nascimbeni. La direttrice con la comunità delle suore e con tutti i laici che lavorano nella casa Sacra Famiglia, ha l’impegno di realizzare la sua mission specifica. In particolare stabilisce le linee guida della casa. Ella è attenta che la persona-Ospite sia posta al centro di ogni progetto, attività e prestazione e da parte dei collaboratori siano rispettate le norme: diritti e doveri. Mantenga un clima di collaborazione con il personale e con i familiari e prevenga, per quanto possibile, ogni problema. Ha inoltre il compito di guardare al futuro e costruire progetti innovativi affinché la casa risponda continuamente alle nuove esigenze. Per ultimo, ma primo per ordine di importanza, deve animare la casa affinché il Vangelo del Signore Gesù sia vissuto e annunciato a tutti.

 

Coordinatore dei servizi

Il coordinamento del personale è assicurato da una figura infermieristica convenzionata con la RSA. Il coordinatore del personale:

  1. collabora con la Direzione e con il Coordinatore sanitario per il mantenimento e il miglioramento dei fattori di qualità e degli standard dei servizi erogati;

  2. coordina le risorse umane;

  3. collabora con il Coordinatore sanitario nella gestione e supervisione delle risorse materiali e strumentali della R.S.A. e dell’approvvigionamento dei farmaci e dei dispositivi sanitari forniti dall’azienda sanitaria e sul loro corretto utilizzo;

  4. coordina e verifica il lavoro delle varie figure professionali nel rispetto degli obiettivi e degli interventi del P.A.I.;

  5. supervisiona, in collaborazione con i medici di medicina generale e l’equipe sanitaria ed assistenziale la corretta compilazione del Piano Assistenziale Individualizzato (di seguito P.A.I.);

  6. garantisce, in collaborazione con il Coordinatore sanitario l’uniformità degli interventi infermieristici, di fisioterapia, assistenziali e dei servizi generali favorendo processi di integrazione fra le diverse attività professionali;

  7. controlla le attività di igiene, disinfestazione, sanificazione e sterilizzazione degli ambienti e delle attrezzature.

 

Coordinatore sanitario

La funzione di Coordinamento sanitario è assicurata da una figura medica convenzionata con la R.S.A. Il nominativo e l’orario di presenza del Coordinatore sanitario sono indicati e sempre disponibili in idonei spazi presso la Casa.

Il coordinatore sanitario:

  1. collabora con la Direzione e con il Coordinatore del personale per il mantenimento ed il miglioramento dei fattori di qualità e degli standard dei servizi erogati;

  2. garantisce il coordinamento interno ed il raccordo con l’esterno degli interventi sanitari;

  3. definita dalla Direzione la data di ingresso delle Ospiti, esegue un colloquio con i familiari nel quale chiede tutta la documentazione atta a rendere possibili e precise nel minor tempo tutte le procedure assistenziali.

  4. organizza e collabora con i medici internisti le attività sanitarie nel contesto della vita comunitaria;

  5. vigila sul rispetto delle norme igienico sanitarie e sull’utilizzo e la gestione dei farmaci e dei dispositivi sanitari;

  6. è responsabile del rilascio della documentazione sanitaria;

  7. tiene rapporti con i medici specialisti, con il Distretto sanitario, con l’Azienda Sanitaria ed esegue ordinativi degli ausili per le Ospiti bisognose;

  8. esegue il controllo delle cartelle mediche siglando la chiusura e l’archiviazione nelle dimissioni e dei decessi.



Servizi sanitari

Come riportate nell’organigramma, l’assistenza e la cura sanitaria all’interno della Casa RSA è garantita da medici di medicina generale, da specialisti in consulenza, da specialista fisiatra e fisioterapisti e dall’èquipe infermieristica che operano in sintonia secondo le direttive impartite dal Coordinatore sanitario.
Per l’assistenza medico-generica la Casa è convenzionata con due professionisti di medicina generale.
Essi assicurano la loro presenza per circa 3 ore giornaliere per 5 giorni alla settimana.
Al di fuori dell’orario di presenza, gli stessi assicurano un servizio costante di reperibilità. L’assistenza notturna e festiva è assicurata dalla guardia medica del Distretto sanitario.
I medici di medicina generale svolgono una specifica funzione di coordinamento e, per quanto è necessario, di indirizzo in collaborazione con gli infermieri professionali.
In collaborazione con questi ultimi, visitano gli Ospiti secondo le necessità e secondo cadenze stabilite con la direzione sanitaria.



Servizio infermieristico

E’ il fulcro attorno al quale ruota nel suo complesso l’assistenza all’ospite:
1. somministra giornalmente le terapie individuali ordinate dal medico;
2. coordina e regola l’attività del personale di assistenza;
3. sovrintende con la caposala ad ogni funzione svolta nei reparti;
4. tiene, in collaborazione con i medici, la documentazione sanitaria dell’Ospite.

Il servizio è presente in ogni reparto ed è assicurato da personale diplomato, dipendente e/o convenzionato, organizzato in turni.
L’attività di reparto (sia sanitario che assistenziale) è coordinato da una caposala, di regola una suora, che garantisce continuità di azione e di presenza.

 

 

I NOSTRI SPAZI

"I luoghi dell'accoglienza"

I NOSTRI SPAZI - CASA SACRA FAMIGLIA Rovereto